SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione della chiusura del mese missionario, il gruppo sambenedettese degli amici dell’associazione “Famiglia d’Africa onlus”promuove per sabato 29 ottobre, con inizio alle ore 20 all’hotel Calabresi, una cena di beneficenza per sostenere le iniziative che l’associazione guidata da padre Felice Sciannameo svolge in Uganda.

La quota di partecipazione è di 30 euro, ridotto a 15 per i bambini da 4 a 10 anni. Per prenotazioni: 0735/58699

“Famiglia d’Africa onlus” è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus) che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale.

Nasce nel 2001 dall’incontro che padre Felice Sciannameo, missionario a Kampala originario di Bari, ebbe con dei ragazzi di strada che sniffavano colla e mangiavano resti di pasto dei ristoranti in luride, nere buste di plastica, nella zona più povera della città.

Nel rispetto della libertà a prescindere dallo stato sociale credo e gruppo di appartenenza, “Famiglia d’Africa” ha come scopo principale quello di mettere le proprie energie spirituali, culturali, materiali ed economiche a disposizione di chi si trova in una reale condizione di bisogno.

Gli obiettivi prefissi vengono attuati direttamente, tramite personale e progetti propri, e indirettamente collaborando con strutture locali, diocesi, missioni, enti, movimenti e organizzazioni internazionali non governative.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)