SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Finale di stagione col botto per la Collection Atletica Sambenedettese.

Sabato 15 ottobre si sono svolti presso il campo Conti di Ancona i Campionati Regionali Individuali di Staffette valevoli come seconda ed ultima fase per i Campionati Regionali di Società di Staffetta.

Vittoria della Collection Atletica Sambenedettese nel CDS nella Categoria Cadetti sia a livello maschile che femminile,  dopo i risultati conseguiti nella prima fase e ribaditi sabato con la vittoria della staffetta svedese della squadra Cadetti che si è aggiudicata il titolo dopo un finale da cardiopalma che ha visto l’ultimo staffettista orange Davide Marsicano , vero e proprio eroe di giornata, lottare spalla spalla fino all’ultimo metro con il rappresentante doriano nella conclusiva frazione degli 800 metri.

Davide , con uno sprint prodigioso, è riuscito a  prevalere sul traguardo di soli due decimi con il tempo di 5’19”2, dopo aver ricevuto il testimone con una decina di metri di svantaggio.

Scudetto vinto pertanto da Davide assieme agli altri componenti del magico team Stefano Cugnigni ( 200 metri ), Emanuele Mancini ( 400 metri ) ed Alessio Patrizi ( 600 metri ) .

Sempre nella staffette  svedese, le cadette Giulia Rossi, Sofia Giuliani, Isabel Ruggieri e Lara Prosperi hanno vinto l’argento con il tempo di 5’58”6, ingaggiando una bellissima lotta con le rivali dell’Atletica Osimo.

Ottima affermazione delle tre staffettiste della 3 x 1000 quali Alessia Schiavi, Ludovica Bruni e Giorgia Amatucci che si laureano neo campionesse regionali siglando il nuovo record sociale con il tempo di 11’34”1. Le tre alfieri rosa della Collection hanno letteralmente dominato la gara, distaccando le seconde classificate della Sangiorgese di oltre due minuti.

Questi risultati sono veramente considerevoli se si considera l’assenza delle due punte di diamante della squadra Cadetti ossia Emma Silvestri ed Alessandro Caccini che non hanno potuto prendere parte alle gare a causa di infortuni e la cui presenza avrebbe sicuramente assicurato un bottino ancor più prezioso agli Orange .

Nella Categoria Ragazze,  la Collection Atletica Sambenedettese ha sfiorato  la vittoria nel Campionato di Società di soli 8 punti. Le giovani atlete,  dopo aver conquistato il bronzo nella staffetta 4 x 100, si sono laureate neo campionesse regionali nella staffetta svedese ( 100+200+300+400 metri ) grazie alle prodigiose frazioni di Giorgia Di Salvatore, Irene Pagliarini, Ophelia Pallotta ed Anthea Pagnanelli  con il tempo di 2’36”00, precedendo sul traguardo le staffettiste dell’Asa Ascoli di oltre due secondi .

Infine , tra i Ragazzi, un meritevole secondo posto è stato conquistato dalla Staffetta Svedese composta da Davide Mancini, Daniele Rossi, Riccardo Ciribeni e Luca Patrizi con il crono di 2’31”9.

Questi ennesimi successi della Collection Atletica Sambenedettese coronano degnamente la conclusione di una stagione outdoor che ha regalato grandi emozioni e soddisfazioni ai dirigenti, tecnici e genitori che hanno sempre curato e seguito con grande passione i giovani atleti, portando alto il nome del team rivierasco, divenuto oramai un vero e proprio vanto della nostra città.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)