SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Adesso è arrivata l’ufficialità dopo che nella conferenza stampa del 12 ottobre il Direttore Sportivo Sandro Federico aveva dato quasi per certo la conclusione dell’affare.

La S.S. Sambenedettese ha comunicato di essersi assicurata le prestazioni dell’estremo difensore, classe ’85, Vincenzo Aridità.

Il portiere campano, 1,86m per 74kg, ha stipulato un accordo annuale con la Società del patron Fedeli, alla quale resterà legato sino al 30 giugno 2017.

Il suo ingaggio è stato necessario per i continui problemi alla schiena di Alberto Frison e la giovane età, seppur comunque molto bravo nelle ultime gare, di Fabio Pegorin.

Aridità in passato ha giocato a Pescara, Vasto e Lanciano.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.592 volte, 1 oggi)