GROTTAMMARE: La pianificazione stilata ad inizio anno, relativa alla messa a norma dei solai della scuola Speranza, prevedeva lo spostamento delle classi collocate nella biblioteca “Rivosecchi”, presso le nuove aule allestite all’interno dell’IC Leopardi, in via Toscanini. Il trasferimento è però momentaneamente fermo, causa l’impossibilità di ottenere le validazioni necessarie.

Il Servizio Progettazione opere pubbliche garantisce che i progetti sono pronti e di rapida esecuzione, nel frattempo dovranno pazientare gli utenti della biblioteca comunale.

Interviene in merito il sindaco Enrico Piergallini: “Abbiamo avuto qualche ritardo nell’ottenimento dei pareri preliminari ai lavori, dovuti dai soggetti interessati e ciò ha portato a un inevitabile allungamento della tabella di marcia. Nessun problema per gli alunni, che continueranno le attività didattiche nelle classi assegnate a inizio anno scolastico. In tal senso, vale la pena di aggiungere che molti sono stati i giudizi positivi riguardo all’efficienza delle aule, nella biblioteca comunale, più ampie e luminose di quelle normali. L’unico reale disagio è il posticipo della data di riapertura al pubblico della biblioteca”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 136 volte, 1 oggi)