SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Va in archivio la Coppa Italia di Subbuteo calcio da tavolo giovanile individuale della stagione 2016/2017 disputata sabato 8 e domenica 9 ottobre al PalaSport “Bernardo Speca” di San Benedetto del Tronto.

Dopo una mattinata trascorsa sui campi da gioco, dove emozioni e momenti di esultanza per i gol non sono mancati, sono arrivate le attese premiazioni delle categorie individuali open, veteran e cadetti e delle categorie a squadre juniores (under 19) e primavera (under 15 e under 12).

Nelle competizioni individuali, Emanuele Licheri della Flli Bari Reggio Emilia è campione d’Italia open, Fabio Belloni di Perugia si è imposto tra i veteran e Andrea Catalani dell’Ascoli Subbuteo è salito sul gradino più alto del podio della categoria cadetti.

Nelle competizioni a squadre giovanili ha ottenuto il trofeo tricolore Messina per la categoria juniores (under 19) e Livorno per la primavera (under 15 e 12).  Premiata anche la squadra primavera di Livorno che si è aggiudicata la finale di Super Coppa.

Durante le premiazioni Maurizio Cuzzocrea, presidente della Federazione italiana sportiva calcio da tavolo (Fisct) ha invitato tutti al prossimo appuntamento nazionale nella Riviera delle Palme in programma a novembre, quando si disputeranno i gironi di andata dei campionati di serie A, B e C.

Anche il campionato, infatti, è organizzato dalla Fisct in collaborazione con il Comune di San Benedetto del Tronto, con il patrocinio dell’Associazione italiana cultura e sport (AICS) e la collaborazione della Stemar Viaggi.

NOTA TECNICA PODIO

CATEGORIA INDIVIDUALE – OPEN

1° classificato – Emanuele Licheri della Flli Bari Reggio Emilia

2° classificato – Matteo Ciccarelli dei Napoli Figthers

3° classificati a pari merito – Saverio Bari e Luca Zambello della Flli Bari Reggio Emilia

CATEGORIA INDIVIDUALE – VETERAN

1° classificato – Fabio Belloni di Perugia

2° classificato – Francesco Mattiangeli di Perugia

3° classificati a pari merito – Patrizio Lazzaretti della Lazio TFC e Stefano Flammini dell’Ascoli Subbuteo

CATEGORIA INDIVIDUALE – CADETTI

1° classificato – Andrea Catalani dell’Ascoli Subbuteo

2° classificato – Antonio Fucci dell’Ascoli Subbuteo

3° classificati a pari merito – Luca Ciabattoni dell’Ascoli Subbuteo e Saverio Ferrante di Foggia

CATEGORIA A SQUADRE – Juniores (under 19)

1° classificato – Messina

2° classificato – Eagles Napoli

3° classificato – Stradivari Cremona e Asm Nola 74

CATEGORIA A SQUADRE – Primavera (under 15 e 12)

1° classificato – Livorno Table Soccer

2° classificato – Sessana

3° classificato – Pierce 14 e Salerintana

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 162 volte, 1 oggi)