VENEZIA- Tutto pronto per Venezia-Samb, 8^ giornata della Lega Pro targata 2016-17. Il contesto è di quelli suggestivi, lo Stadio Pier Luigi Penzo in San’Elena, intitolato all’omonimo aviatore di inizio secolo. I rossoblu provano a insidiare i lagunari avanti di un punto in classifica ma con una partita in più. Problemi per Frison che si accomoda in panchina, Pegorin al suo posto mentre le altre novità di formazione sono il ritorno di Ferrario, la scelta di Damonte come sostituto di Lulli e l’inserimento di Emiliano Tortolano al posto d Alessio Di Massimo che parte riserva.

Formazioni: 

Venezia: Facchin, Pederzoli, Cernuto, Bentivoglio, Ferrari, Modolo, Marsura, Moreo(64′ Geijo), Baldanzeddu (60′ Tortori), Fabris, Garofalo. A Disp.: Galli, Soligo, Tortori, Sambo, Geijo, Edera, Acquadro, Vicario, Malomo. All.: Filippo Inzaghi

Samb: Pegorin, Di Filippo, Ferrario, Mori(83′ Tavanti), Pezzotti, Berardocco, Damonte, Sabatino, Mancuso, Sorrentino(95′ Crescenzo), Tortolano(73′ Candellori). A Disp.: Frison, Raccichini, Crescenzo, Di Massimo, Candellori, Tavanti, Mattia, Vallocchia, Fioretti. All.: Ottavio Palladini

Arbitro: Antonio Giua di Olbia (Pepe/Manzolillo)

Note: temperatura sotto ai 15 gradi e cielo piuttosto minaccioso, terreno di gioco, per contro, in buone condizioni apparentemente.

Al 42′ Ferrari fallisce un calcio di rigore.

Marcatori: 46′ Sabatino (S), 54′ Tortolano(S), 77′ Pederzoli rig. (V), 81′ Bentivoglio(V)

Ammoniti: 44′ Damonte (S), 52′ Fabris(V) e Pezzotti(S), 89′ Berardocco(S)

Espulsi:

Angoli: 6-4

DIRETTA

1′ Bentivoglio va al cross dopo pochi secondi dalla trequarti. Prova ad avvitarsi Moreo ma la palla finisce lenta fra le braccia di Pegorin.

3′ I veneti sembrano schierarsi in un 4-2-4 in questo inizio con Fabris sorprendentemente ala destra con Marsura dalla parte opposta e Ferrari-Moreo  coppia di peso in attacco. Vedremo se è solo un atteggiamento iniziale.

6′ Fallo di Modolo su Sorrentino e preziosa punizione per i rossoblu. Sugli sviluppi prova il tiro Pezzotti, di destro, smorzato da un difensore e fuori.

10′ Mancuso prova il tiro-cross e Facchin deve impegnarsi per deviare il pallone che si stava infilando sul primo palo.

12′ Prova la percussione Marsura ma è bravo Di Filippo a contrastarlo e a guadagnarsi anche la rimessa dal fondo. Samb che sembra ben messa in campo finora.

15′ Ferrari si beve Mori con una “veronica” per poi andare al tiro di destro, contrastato da un provvidenziale Ferrario.

19′ Prova a costruire qualcosa la Samb con Sorrentino che riceve sulla trequarti e smista per l’accorrente Damonte, palla lunga però.

21′ Fabris si libera sulla destra e va al cross, smorzato però, Pegorin si distende e blocca.

25′ Bella combinazione Berardocco-Tortolano che porta al cross Pezzotti, deviato, e primo angolo per i rossoblu.

28′ Mancuso in mezzo per Sorrentino che alza la gamba nel tentativo di agganciare ma l’arbitro fischia il gioco pericoloso. Fallo in attacco.

32′ Destro di Damonte dal limite dell’area dopo un bel contropiede lanciato da Pezzotti, contrastato dalla difesa lagunare e azione che sfuma.

35′ Ferrari prova il tiro da fuori, deviato, con la palla che tocca il palo esterno. La migliore occasione della gara.

37′ Cross dalla destra per il Venezia, Pegorin va a vuoto ma alle sue spalle fortunatamente c’è Di Filippo. Brividi per la retroguardia rossoblu.

39′ Samb che sfiora il gol! Sorrentino profondo per Mancuso che a tu per tu con Facchin si vede compiere un vero e proprio miracolo col portiere veneto che respinge il destro del numero 7 in angolo.

40′ Rigore per il Venezia, Marsura sguscia sulla destra e Mancuso si appoggia, l’attaccante cade e il direttore di gara decreta la massima punizione. Ferrari sul dischetto.

42′ Clamoroso errore di Ferrari dal dischetto con la palla che si stampa sulla traversa e rimbalza in campo!

43′ E’ sembrato forse un po’ generoso il rigore decretato da Giua, Mancuso è sembrato infatti solo appoggiarsi lievemente su Marsura.

44′ Fallo a centrocampo e giallo per Damonte, il primo a finire sulla lista dei cattivi del direttore di gara.

46′ Punizione per la Samb da buona punizione, sulla palla Pezzotti che va rasoterra e si fa respingere il cross.

45’+2 Finisce il primo tempo, 0-0 fra Venezia e Samb.

46′ Tutto pronto per la ripresa delle ostilità, nessun cambio per i tecnici.

46′ Sabatino porta in vantaggio la Samb! Tortolano prende in controtempo la difesa lagunare e fa partire un bel cross mancino su cui si avventa come un falco Sabatino che insacca di testa! Impazzisce lo spicchio di tifosi rossoblu.

47′ Bellissima azione di Tortolano e altrettanto bello il gol di Sabatino per tempismo e esecuzione di testa!

50′ Palo del Venezia! Cross di Fabris e Moreo si avvita cogliendo un clamoroso palo, allontana poi Mori sulla linea. Brividi per Pegorin.

52′ Parapiglia in mezzo al campo fra Fabris e Pezzotti col 24 veneto che finisce, forse spinto fuori dal campo. L’arbitro decide ‘salomonicamente’ per l’ammonizione a entrambi.

54′ Incredibile raddoppio della Samb! Tortolano entra in area, salta due uomini e fa partire un destro, deviato da Cernuto, che si insacca in rete sul secondo palo! Uno due pazzesco degli uomini di Palladini!

59′ Prova a reagire il Venezia col destro di Ferrari che è lento però e finisce fuori.

60′ Cambio per Pippo Inzaghi: dentro Tortori e fuori Baldanzeddu.

61′ Samb che spinge però in contropiede e prima Sorrentino con un colpo di testa fuori di poco e poi Mancuso con un cross deviato in angolo si rendono pericolosi dalle parti di Facchin.

62′ Ferrario incorna sugli sviluppi del corner: palla di poco alta!

64′ Altro cambio per Inzaghi, dentro Geijo e fuori Moreo.

65′ Proprio Geijo di testa impegna Pegorin, vicino al gol il Venezia!

66′ Spingono ora gli uomini di Inzaghi, Bravissimo Mori in scivolata a opporsi a un cross pericoloso del solito Fabris. Angolo per i veneti, il quinto.

68′ Ancora un monumentale Mori si oppone in ‘estirada’ sempre a Fabris, il migliore dei suoi per distacco, innescato bene da Marsura.

70′ Pazzesco parapiglia in area Samb che si salva sulla linea con Pegorin miracoloso su Geijo.

73′ Pronto Candellori a entrare nella Samb. Fuori Tortolano.

75′ Altro rigore per il Venezia! Ferrario affossa Geijo e arriva il secondo rigore per i veneti.

77′ Va Pederzoli ed è  2 a 1. Accorcia le distanze il Venezia.

78′ Sorrentino vicino al 3 a 1. Candellori tiene in campo di testa un cross dalla destra e Sorrentino mette giù, si gira e tira trovando un grande Facchin che di piede respinge.

81′ Gol del pareggio del Venezia, azione ficcante dei lagunari con Tortori che va al cross, Pegorin la tiene li in qualche modo ma Bentivoglio ribadisce a porta vuota.

83′ Non ce la fa Mori e Palladini è costretto a sostituirlo con Tavanti. Di Filippo passa centrale.

84′ Proprio Tavanti scende sulla fascia e crossa basso la palla schizza a Sorrentino che batte a rete ma trova di nuovo Facchin sulla sua strada, vicino al 3 a 2 la Samb!

88′ Ancora Geijo di testa ma blocca facilmente Pegorin.

89′ Giallo a Berardocco che stende Tortori che se ne stava andando indisturbato in contropiede.

90′ Maxi recupero di 6 minuti deciso dall’arbitro.

90’+3 Pederzoli batte una punizione pericolosa, sul cross del 4 salva Sorrentino.

90’+6 Pazzesca occasione per la Samb allo scadere! Palla geniale di Damonte dentro per Mancuso che batte a rete a colpo sicuro ma Facchin si supera ancora!

90’+6 Finisce qui la partita 2 a 2 fra Samb e Venezia!

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.017 volte, 1 oggi)