MONTEPRANDONE – Imprevisto nel pomeriggio del 5 ottobre. Intorno alle 16 il conducente di un’auto che transitava sull’Ascoli-Mare, direzione capoluogo, ha notato fuoriuscire del fumo dalla propria vettura nei pressi di Monteprandone.

Temendo un possibile incendio si è posizionato sul piazzale di sosta e ha allertato i Vigili del Fuoco sambenedettesi. I pompieri sono giunti sul luogo e hanno valutato la situazione. In effetti l’auto risultava surriscaldata.

Sul luogo sono giunti gli uomini della Polizia Stradale. La circolazione, comunque, non è stata interrotta e non ci sono conseguenze a persone e veicoli.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 479 volte, 1 oggi)