SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Il Consigliere comunale di Forza Italia Stefano Muzi comunica di “aver risolto il rapporto di collaborazione con la struttura dei Club Forza Silvio – Forza Italia, di cui dall’Ottobre 2015 era il Responsabile per la Provincia di Ascoli Piceno.

Il Consigliere, in odore anche di una presidenza di commissione in assise a San Benedetto, spiega così la sua scelta: “Ritengo che il tempo dei buoni consigli debba lasciar spazio a quello dei buoni esempi, e non reputo corretto ricoprire più ruoli ed accentrare su un solo individuo vari incarichi; faccio un passo indietro per favorire la partecipazione attiva di altri militanti, che altrimenti non avrebbero spazio e modo di emergere”.

Infine il Consigliere Muzi interviene anche sulle dinamiche interne alla declinazione locale del suo partito, augurandosi che “in tempi brevi in riviera si possa ricostituire un nuovo coordinamento comunale, la cui assemblea è stata decimata dalle candidature in formazioni civiche” nella recente campagna elettorale che ha portato alla vittoria di Piunti.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 464 volte, 1 oggi)