SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Episodio grave nella nottata tra il 30 settembre e il primo ottobre. Una ragazza, minorenne (17 anni), è stata trovata in via Volta a San Benedetto, da qualche passante, stesa a terra.

Sul posto è giunto il personale sanitario del 118, in ambulanza, che ha prestato i primi accertamenti alla giovane. Nel frattempo anche una pattuglia della Polizia di Stato sambenedettese si è recata sul luogo. Si tratterebbe di una probabile overdose causata da una sostanza stupefacent.

La minorenne si trova attualmente all’ospedale di San Benedetto in osservazione. Gli inquirenti sono al lavoro per chiarire come la ragazza sia stata colta dalla probabile overdose e se era in compagnia di qualche altra persona. La minorenne, chiaramente, non è stata ancora ascoltata dai poliziotti.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.215 volte, 1 oggi)