SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riportiamo e pubblichiamo un comunicato del sindaco Pasqualino Piunti.

Con riferimento all’avviso d’asta per esperire un nuovo tentativo di vendita di alcuni immobili comunali, tra cui l’ex scuola di via Petrarca, faccio rilevare come questi immobili siano da tempo inseriti nel piano delle alienazioni.

L’ipotesi da me sempre considerata ottimale sarebbe quella di trovare soggetti interessati alla riqualificazione dell’immobile con destinazione sociale e, fin dall’insediamento della nuova Amministrazione, ci sono stati diversi contatti con associazioni del settore per valutare l’interesse a realizzare nell’ex scuola di via Petrarca servizi aggregativi o di carattere sociosanitario, ma finora senza risultati.

Quindi è intenzione di questa Amministrazione continuare a sondare il territorio per valutare se esistono le energie e le risorse per progetti che valorizzino in chiave sociale l’edificio di via Petrarca attraverso il recupero dell’immobile ma, nel caso in cui l’asta dovesse avere esito positivo, è comunque ferma intenzione reinvestire il ricavato in una struttura di natura sociale, magari tutta nuova.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 383 volte, 1 oggi)