ROMA – Il Governo è impegnato ad “assumere iniziative normative al fine di impiegare le risorse restituite dalla Camera dei deputati al bilancio dello Stato (pari a 47 milioni di euro) per la ricostruzione dei territori ed il sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto 2016”:.

Lo prevede il dispositivo della risoluzione con primo firmatario Simone Baldelli nell’Aula della Camera su cui il governo ha reso parere favorevole.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 155 volte, 1 oggi)