SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 24 settembre è stata inaugurata a San Benedetto del Tronto una nuova sede per il gioco degli scacchi. Una folta schiera di appassionati e curiosi si è ritrovata presso il bar “Chiaro scuro” in via Toscana 77, all’interno di una sala spaziosa e accogliente che ospiterà d’ora in poi le molteplici attività dello storico club degli scacchi di Offida.

Ad accogliere quanti sono intervenuti era presente il presidente del circolo offidano, Diego Fioravanti che, dopo aver salutato e ringraziato quanti hanno reso possibile l’iniziativa , a cominciare dal simpatico Alessandro, titolare del bar Chiaro scuro, ha ricordato l’importanza di un circolo per la promozione e la diffusione sul territorio del “nobil giuoco”.

Numerose sono le attività messe in cantiere: il sabato pomeriggio sarà dedicato al gioco dei soci e di quanti vorranno in futuro aderire al circolo: in vari periodi dell’anno saranno organizzati i consueti tornei sia a cadenza rapida che a cadenza classica, con la speranza di riportare un giorno a San Benedetto del Tronto un festival internazionale come negli anni ’70, quando la nostra Riviera attirava forti giocatori da tutta Europa.

Ma la precedenza sarà data alla attivazione di corsi rivolti ai ragazzi di scuole elementari e medie con l’obiettivo di favorire, col tempo, la crescita di un movimento giovanile, senza la quale ogni altra attività del circolo avrebbe poco senso.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 574 volte, 1 oggi)