SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alle prime ore del 28 settembre è iniziata la prima asta dopo il fermo pesca. E’ iniziata intorno alle 4 ed è terminata alle 8.

Dalle 2 un addetto e un Vigile Urbano, posti all’ingresso, hanno controllato le casse e il loro conferimento. I controlli sono stati ben visti nonostante qualche iniziale diffidenza.

All’asta di stanotte c’è stato un buon assortimento di pesce. Presenti, tra gli altri, l’assessore alla pesca Filippo Olivieri e i consiglieri comunali Mario Ballatore ed Emidio Del Zompo.

Stanotte, fino a venerdì, riprenderà l’asta.

I risultati dell’asta effettuata il 28 settembre sono visibili sul sito del mercato ittico (CLICCA QUI).

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 508 volte, 1 oggi)