ARQUATA DEL TRONTO – Un centro della memoria storica, culturale e paesaggistica: questo è quanto si prefigge di mettere insieme, per poi donare al Comune di Arquata del Tronto, la Omnibus Omnes Onlus di San Benedetto del Tronto. Lo scopo principale, al di là del concorso e dei premi che saranno simbolici, è raccogliere quanto più materiale possibile sulla Arquata e sulle sue 13 frazioni di prima del terremoto, e anche del dopo, “perchè la vita continua, e la speranza e il futuro partono dalla memoria” dice Raffaella Milandri presidente della Omnibus, fotografa e scrittrice. Libri antichi e recenti su Arquata, fotografie del passato e del presente, e video d’archivio insieme a filmati attuali, verranno raccolti da tutta Italia per poter permettere un archivio completo della cittadina arquatana e delle sue frazioni. Un progetto importante, che si affianca alla campagna di raccolta fondi “Insieme per Arquata” che la Onlus sta già portando avanti insieme ai soci della sua sezione di Arquata, un progetto nel nome della totale trasparenza e della democrazia sociale.

Il Premio Arquata culminerà fra qualche mese con una grande mostra e con la premiazione dei migliori delle tre categorie: miglior libro, miglior foto e miglior video. “Coronare il progetto sarebbe, un domani, creare uno spazio dedicato, situato ad Arquata, dove esporre tutto il materiale raccolto che doneremo al Comune” spiega il vicepresidente della Omnibus Giampietro De Angelis. Sarà possibile seguire le fasi del concorso sulla pagina di facebook, https://www.facebook.com/omnibusomnes/ e sul sito www.omnibusomnes.org . Una giuria speciale assegnerà le premiazioni e attestati di merito, e ci sarà la collaborazione con la Fototeca Storica Nazionale Gilardi. Ecco le regole del concorso: iscrizione gratuita per le tre categorie  foto, libri e video. Tutto ciò che sarà inviato si considererà donato e non sarà restituito, e verrà usato per il progetto di ricostruzione di un archivio completo di Arquata del Tronto.

Le foto potranno essere inviate preferibilmente  in cartaceo, o in file digitale; i video esclusivamente in file digitale, anche su supporto tipo usb o dvd ; i libri potranno essere inviati preferibilmente in cartaceo, o in file digitale. Per l’invio di materiale per posta, inviare a Omnibus Omnes Onlus via Nazario Sauro 50 63074 San Benedetto del Tronto; obbligatorio il preavviso in caso di materiale ingombrante contattando il 3356126630; per l’invio di materiale digitale, inviare a info@omnibusomnes.org.  A

tutti i partecipanti verrà comunicato il luogo e la data della mostra finale con premiazione. Si prega di allegare sempre, sia per posta che via email, nome cognome , indirizzo e recapito email e telefonico.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 251 volte, 1 oggi)