MARTINSICURO – Blitz dei carabinieri contro la prostituzione in strada. Uomini del radiomobile di Alba Adriatica, diretti dal maggiore Emanuele Mazzotta, hanno fermato e multato a Martinsicuro 4 lucciole, tutte dell’est europa. In ottemperanza all’ordinanza del sindaco Camaioni, sono state elevate sanzioni da 500 euro l’una.

A Colonnella, invece, i carabinieri hanno sorpreso quattro ascolani a contrattare prestazioni sessuali lungo la Bonifica del Tronto. Per loro, in base all’ordinanza del sindaco Pollastrelli che prevede multe solo per i clienti, è scattata una sanzione da 400 euro.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.046 volte, 1 oggi)