FERMO – Ulteriori sviluppi riguardo all’episodio avvenuto il 21 settembre a Fermo in località Campiglione. CLICCA QUI

L’uomo bloccato dai carabinieri della Compagnia di Fermo è stato successivamente arrestato e sarà processato per direttissima nella mattinata del 22 settembre.

L’individuo, un campano di 28 anni con vari precedenti, e un compare attualmente ricercato non si erano fermati con l’auto all’Alt intimato dai militari e avevano provato la fuga terminando però la corsa contro un altro veicolo. Una donna è rimasta ferita dal sinistro. Il 28enne è stato bloccato dai militari mentre il compare è fuggito ed è attualmente ricercato.

I due erano stati segnalati come presunti autori di furti avvenuti in parcheggi di vari centri commerciali tra San Benedetto, Pedaso e Fermo. Avevano realizzato anche delle truffe.

All’interno della loro auto sono state, infatti, rinvenute banconote e materiale utile per gli atti criminali oltre a varia refurtiva.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.460 volte, 1 oggi)