SAN BENEDETTO DEL TRONTO-Per due settimane, da giovedì 22 Settembre al 6 di Ottobre, sarà avviata una raccolta di materiale didattico tra cui matite, penne,  pennarelli, album da disegno, quaderni, che al termine dell’iniziativa sarà consegnato all’Istituto Scolastico Comprensivo Nord di San Benedetto del Tronto. E’ questa, in poche parole, l’iniziativa “Scuola solidale”, che nasce dalla collaborazione fra l’associazione culturale “Nell’Arte” e il lavoro che ha recepito il consigliere Stefano Muzi di Forza Italia, tra i promotori del progetto.

“Abbiamo previsto – dichiara Muzi –  tre punti di raccolta del materiale scolastico su tutto il territorio del comune. In zona San Filippo con la cartoleria “Le Pleiadi” in Via Salvatore Di Giacomo 1; in pieno centro ha aderito al progetto la cartoleria “Paperzone”, ubicata in Via Galileo Galilei 1, mentre a Porto D’Ascoli si è messa a disposizione la cartoleria “Cartocopiando” di Via Damiano Chiesa” chiosa l’esponente di FI.

Nei quattordici giorni in cui sarà in piedi l’iniziativa, i clienti dei tre esercizi commerciali potranno comprare un qualsiasi articolo di cartoleria ed inserirlo nell’apposita scatola presente all’interno del punto vendita. I titolari poi, alla scadenza dell’iniziativa si recheranno in direzione all’Isc Nord di via Moretti per donare tutto ciò che avranno generosamente ricevuto.

 

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 241 volte, 1 oggi)