INCREDIBILE. Gli errori per i giornali sono comprensibili ma quello che sto per farvi notare è veramente clamoroso ma anche incredibile per non definirlo vergognoso. La Sambenedettese non solo non gioca nel calcio professionistico ma addirittura la città dove gioca la Samb (così la descrisse in un libro un giovane scrittore) non esiste in nessuna regione o provincia italiana. Eppure nel girone B di Lega Pro appena 4-5 squadre hanno un blasone superiore al nostro: Venezia, Parma, Padova, Modena (di poco), Mantova, Reggiana e Ancona (simile), le uniche tra l’altro ad aver militato in serie A. Girone di Lega Pro dove potrebbe essere potenzialmente prima da sola vincendo il recupero casalingo con il Padova.

Purtroppo anche in altri commenti al campionato il particolare appena citato non solo non viene riportato ma nemmeno considerata una squadra che occupa la quarta posizione con una gara in meno. A me sembra assurdo, non so a voi lettori. Gli ultimi anni di dilettantismo contano più di 21 tornei cadetti che tengono la Samb ancora tra le prime posizioni come presenze?

Per verificare quanto appena ho scritto andate su http://www.blitzquotidiano.it/sport/girone-b-lega-pro-classifica-risultati-calendario-2268062/

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.522 volte, 1 oggi)