GROTTAMMARE – Ultimi giorni per partecipare alla redazione del progetto di eliminazione delle barriere architettoniche, relative al territorio comunale. Entro il 18 settembre, i cittadini interessati possono inviare segnalazioni: tramite mail, all’indirizzio nobarriere@comune.grottammare.ap.it, tramite app per smartphone Android “No Barriere”, scaricabile all’indirizzo http://bit.ly/1YN3t2t, oppure tramite nota al servizio Protocollo.

La praticità dell’applicazione permette di geo localizzare e fotografare in maniera rapida ogni barriera architettonica individuata. La segnalazione sarà immediatamente caricata su mappa interattiva, consultabile all’indirizzo https://barriere-architettoniche.appspot.com.

Il programma di eliminazione, prevede l’analisi e l’intervento su un totale di 10 chilometri quadrati nel territorio comunale, i tratti finora esaminati sono: via Dante Alighieri; via Carlo Alberto dalla Chiesa; tratto via Ponza; via Ragusa; via Salvo D’Acquisto; viale Giuseppe Garibaldi; via Laureati; via Francesco Crucioli, via Ballestra, via C. Battisti, via D. Bruni, via Castelfidardo, via M. D’Azeglio, via U. Foscolo, via A. Gramsci, via G. Leopardi, via Lombardia, via A. Manzoni, via Marche, via G. Marconi, C.so G. Mazzini, via del Mercato, via G. Parini, via G. Pascoli, via F. Perozzi, via dei Piceni, via L. Pirandello, via Pola, via Ponza (completamento), SP San Martino, (tratto), L.go R. Sanzio, via A. Tassoni, via Tremiti.

L’intero progetto funziona in proporzione alle segnalazioni dei cittadini. L’ufficio Lavori pubblici, pertanto, fa sapere che i suggerimenti giunti fino ad oggi in Comune sono solo un paio, considerando che la fase di osservazione partì la scorsa primavera; a venne lanciato il primo appello alla cittadinanza, tramite l’attivazione dell’indirizzo mail dedicato e di un canale web per facilitare le segnalazioni.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)