GROTTAMMARE – Episodio criminale alle prime ore del 16 settembre. Intorno alle 3.30 ignoti sono penetrati all’interno del bar Fantasy situato a Grottammare in via Balestra e hanno scassinato le 12 slot machine presenti in una saletta.

I ladri sono entrati da una finestra di un bagno privato, forzandola, e hanno fatto scattare l’allarme. I malviventi, per nulla intimoriti, hanno eseguito in 20 minuti l’atto criminale e si sono dati alla fuga. Il bottino trafugato è ancora da stimare ma è stata ipotizzata una cifra di circa 15 mila euro (compresi i danni).

I carabinieri, intervenuti per le indagini, hanno prelevato le immagini della videosorveglianza e raccolto le testimonianze dei vicini. Questi ultimi avevano sentito parecchi rumori e lo scatto dell’allarme.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.639 volte, 1 oggi)