MARTINSICURO – In bicicletta da Martinsicuro fino in Grecia. E’ partita nella mattinata di venerdì 16 settembre l’avventura di Cristiano Ciriaco, 29enne di Martinsicuro, che punta a percorrere in sella oltre 1000 chilometri.

Un viaggio-sfida attentamente pianificato e soprattutto voluto da tempo “Perché penso che il viaggio ti faccia sentire un uomo vivo – dice Cristiano – ti faccia imparare a vivere con le cose essenziali e non con le cose superflue. In viaggio non ci sono distinzioni, siamo tutti uguali, siamo tutti sulla stessa lunghezza d’onda, siamo tutti estremamente vivi. Non voglio morire ogni giorno, mi nutro di emozioni.”

Una bellissima avventura, accolta con favore ed entusiasmo anche dai tantissimi amici che sono andati ad incoraggiarlo nel momento della partenza.

“Cristiano è uno spirito libero – racconta il delegato allo Sport, Orlando Di Paolo, anche lui presente al momento della partenza – un ragazzo molto profondo e determinato, a lui va il mio più grande in bocca al lupo”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.540 volte, 1 oggi)