SAN BENEDETTO DEL TRONTO- La riunione del Pd sambenedettese che doveva scegliere il nuovo capogruppo in Consiglio, dopo le dimissioni di Paolo Perazzoli, è slittata a ieri quando inizialmente era prevista per lunedì. In realtà, data la natura dell’argomento, legata alla rappresentanza del gruppo consiliare, le parti necessarie, diciamo così, per pervenire a una nomina sono sostanzialmente i consiglieri democratici i quali avrebbero indicato Antimo Di Francesco come nome giusto per il nuovo capogruppo in Consiglio Comunale.

In realtà l’investitura non può essere ancora formalizzata visto che alla riunione mancava un “pezzo” del gruppo consiliare, quel Paolo Perazzoli che, dopo le dimissioni dal ruolo e la notoria posizione sul tema referendario, sembra sempre più lontano dalle dinamiche del partito anche se il diretto interessato ribadisce come “la scelta dev’essere del gruppo e non del partito, quindi quando ci riuniremo ( i 4 consiglieri Capriotti, Di Francesco, Morganti e Perazzoli appunto n.d.r.) si potrà arrivare a una decisione e a una nomina” chiosa Perazzoli.

La scelta, a meno di “twist” clamorosi, cadrà  comunque sull’attuale commissario e i motivi sono presto detti: “Trattasi di un ruolo di servizio, un ruolo che deve fare necessariamente da raccordo con il partito” spiega Tonino Capriotti, figura sulla quale inizialmente si era pensato che il gruppo puntasse come successore di Perazzoli. Il partito però, che da un punto di vista politico e di rappresentanza istituzionale, non vive certo il suo più florido momento, “sceglie” o indica nella posizione l’uomo che al momento sembra tenere tutte le redini dei democratici, un indirizzo quasi scontato a posteriori o “piuttosto naturale” come lo definisce ancora Capriotti.

E allora entro sabato, data per la quale si attende anche “l’endorsement” di Perazzoli, il Pd dovrebbe avere il suo nuovo capogruppo e assieme a quello, anche novità a riguardo sul ricorso al Tar con la sentenza sulla sospensiva prevista per venerdì 16. Un week end di fuoco insomma tra le file del Pd.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 340 volte, 1 oggi)