CONTROGUERRA – Si apparta con una prostituta e, con l’aiuto di un complice, tenta di rapinarla. Il colpo però sfuma e la donna riesce a fermarlo e a farlo arrestare dai carabinieri.

Notte movimentata lungo la Bonifica del Tronto. Da quanto si apprende, un marocchino, con l’aiuto di un complice armato di bastone, avrebbe tentato di rapinare una prostituta. La donna si sarebbe però difesa riuscendo a bloccare il giovane e a mettere in fuga il complice.

Sul posto i carabinieri di Nereto che hanno arrestato il magrebino e ora sono sulle tracce del fuggitivo.

La donna ha riportato, fortunatamente, solo lievi ferite.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 221 volte, 1 oggi)