SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Sette stagioni, sette lunghi campionati sono passati dall’ultima volta che la Lega Pro ha “bussato” alle porte del “Riviera Delle Palme”. E allora la giornata di oggi ha un qualcosa di epico, sarà anche perché di fronte c’è il Mantova, luogo di nascita di Virgilio, cantore di imprese ed eroi. E un’impresa la vorrebbero anche i tanti tifosi rossoblu accorsi allo stadio e di sicuro un’impresa sarebbe gradita anche a Ottavio Palladini che, bene o male, si affida agli 11 che hanno espugnato Macerata, risolvendo l’unico rebus di formazione con cui era alle prese attraverso l’inserimento del baby made in Castorano Kevin Candellori al posto dello squalificato Lulli.

SAMB: Pegorin, Di Filippo, Mori, Di Pasquale(80′ Ferrario), Pezzotti, Berardocco, Candellori(46′ Di Massimo), Sabatino, Mancuso, Tortolano, Fioretti(54′ Sorrentino). A disposizione: Frison, Tavanti, Ferrario, Crescenzo, Damonte, Mattia, Vallocchia, Doua Bi, Sorrentino, Di Massimo. Allenatore: Ottavio Palladini.

MANTOVA: Bonato, Bandini(60′ Salifu), Carini, Zammarini, Raggio Garibaldi, Marchi, Caridi, Tripoli(77′ Ruopolo), Siniscalchi, Cristini(63′ Romeo), Regoli. A disposizione: Maniero, Errera, Romeo, Skolnik, Menini, Maccabiti, Salifu, Sene Pape, Gargiulo, Di Santantonio, Ruopolo. Allenatore: Luca Prina.

ARBITRO: Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza. Assisenti: Giuseppe Antonacci di Barlettta e Lucia Abruzzese di Foggia.

NOTE: cielo sereno, temperatura circa 26° C, prato di gioco non in ottime condizioni sulle fasce laterali.

Marcatori: 27′ Caridi (M), 38′ Zammarini(M), 70′ Mancuso(S), 87′ Romeo(M)

Ammoniti: 9′ Raggio Garibaldi (M), 55′ Cristini(M), 66′ Siniscalchi (M), 85′ Di Filippo(S)

Espulsi:

Angoli: 7-1

LA DIRETTA:

1′ Partiti, calcio d’inizio per gli ospiti. Samb che sembra adagiarsi in campo in un 4-3-3 con Tortolano ala sinistra e Mancuso dall’altra parte, Sabatino mezz’ala destra e Candellori mezz’ala sinistra. Pezzotti è il terzino di sinistra mentre Di Filippo è confermato sull’altra corsia. Mori e Di Pasquale in mezzo alla difesa a protezione di Pegorin, ancora preferito a Frison che non sta benissimo.

4′ Gran pezzo di bravura di Tortolano che spara un mancino al volo su suggerimento a mezz’altezza di Sabatino che finisce di poco alto sopra la traversa. Grande occasione per i rossoblu!

5′ Ancora Samb in avanti, palla a Pezzotti che dalla trequarti prova un cross arretrato, preda abbastanza facile di Bonato in uscita.

6′ Tripoli si accentra, dribbla e prova il mancino, centrale, è bloccato da Pegorin senza pensieri.

9′ Tortolano parte in contropiede, rientra con un numero su Raggio Garibaldi che lo stende e si becca il primo giallo della gara.

19′ Berardocco, liberato al tiro da Di Filippo prova il mancino da 30 metri che quasi beffa il portiere che aveva bloccato ma si lascia scappare la sfera, per sua fortuna in angolo e non dentro la porta. Angolo.

21′ Ancora la Samb al tiro, stavolta è Mancuso ad accentrarsi e provare il mancino, parato senza patemi da Bonato.

24′ Ancora Tortolano, porta palla, si accentra e tira di destro. Para di nuovo facilmente Bonato.

27′ Buco a centrocampo lasciato dalla Samb, difesa che esce in ritardo, si infila Caridi che di destro la mette quasi sotto l’incrocio bucando Pegorin. Mantova a sorpresa in vantaggio.

33′ Samb che fatica a trovare una reazione veemente e allora Palladini pare passare al 4-2-3-1 spostando Mancuso sulla sinistra e Candellori all’ala destra mentre Tortolano va ad agire alle spalle di Fioretti.

34′ Cross di Pezzotti, ancora una volta molto arretrato, Fioretti prova a deviare ma l’impatto con la palla non è pieno e il tentativo risulta abbastanza innocuo.

38′ Regoli penetra in area e la retroguardia fatica a contrastarlo, la palla poi dopo un batti e ribatti e un rinvio della difesa piuttosto corto, finisce a Zammarini che di destro trafigge Pegorin. Dubbi sulla posizione di almeno 3 giocatori del Mantova in fuorigioco e  che quasi certamente hanno disturbato la visuale al portiere rossoblu sul tiro del numero 7 mantovano. In ogni caso 2 a 0 per il Mantova.

43′ A dir poco freddata la Samb che aveva disputato un avvio vivace ma che è stata punita dalle uniche due occasioni capitate sui piedi ai biancorossi. Ingiusto poi il secondo gol viziato da un probabilissimo fuorigioco passivo di almeno uno fra i 3 calciatori in offside del Mantova.

45′ Finisce la prima frazione di gioco. Palpabile la delusione dello stadio, Fedeli senior scende i gradini della tribuna probabilmente per raggiungere gli spogliatoi.

Nell’intervallo vediamo il presidente Fedeli, scurissimo in volto e a testa bassa, precipitarsi immediatamente negli spogliatoi mentre Di Massimo, che si stava riscaldando, è stato subito richiamato negli spogliatoi, forse per subentrare dal primo minuto.

46′ Entra Di Massimo per Candellori e si va a mettere dietro Fioretti, Tortolano torna a sinistra e Mancuso a destra.

52′ I rossoblu faticano a fare gioco, il più vivo resta Tortolano mentre Di MAssimo da trequartista è in difficoltà, al momento, a trovare feeling con la posizione disegnata per lui.

54′ Entra anche Sorrentino ora per uno spento Fioretti.

55′ Cristini abbatte Tortolano e si becca il giallo, regalando una punizione pericolosa dal vertice sinistro dell’area alla Samb.

57′ Di Filippo si ritrova la palla sui piedi e prova il cross al volo, la palla, colpita male, si stampa sulla traversa. Occasionissima, seppure non voluta, per la Samb!

58′ Velocissima combinazione Di Massimo-Tortolano con quest’ultimo che una volta entrato in area si allunga la palla nell’ultimo controllo e si fa beffare dal portiere in uscita. Crescono i rossoblu.

59′ Palo della Samb! Sorrentino pescato in area calcia di destro e coglie un clamoroso palo esterno. Bonato ha anche toccato e quindi palla in angolo.

60’Entra Salifu per Bandini nel Mantova.

63′ Esce Cristini e dentro Romeo, secondo cambio per Prina.

66′ Giallo a Siniscalchi che entra male e col piede alto su Sorrentino. Entrambi i calciatori a terra doloranti.

67′ Punizione da 35 metri per la Samb, Berardocco sulla palla.

69′ Niente da fare, il pallone scodellato in mezzo è allontanato dalla difesa ospite e l’azione si esaurisce.

70′ Gol della Samb! Palla dentro l’area di Di Filippo, torre di Sorrentino, e Mancuso mette giù e fredda Bonato. 1 a 2!

75′ Errore da “Paperissima” per Berardocco e Di Massimo che nel tentativo di battere la punizione di seconda si scontrano, nel prosieguo Pezzotti spara un mancino di poco alto!

77′ Dentro Ruopolo fuori Tripoli negli ospiti.

80′ Si fa male Di Pasquale e Palladini è costretto a inserire Ferrario.

83′ Punizione in area calciata da Berardocco, prova a staccare Ferrario, se la cava il Mantova tra le proteste rossoblu per un fallo di mano.

85′ Giallo anche per Di Filippo che cintura Caridi nel tentativo di fermarne la ripartenza.

86′ Brivido per i rossoblu, Ruolo indirizza di testa appena fuori su cross di Salifu. Palla deviata però, è angolo.

87′ Terzo gol per gli ospiti, dall’angolo stacca Romeo e insacca per la terza volta.

90′ 4 minuti di recupero.

93′ Ultima occasione per diminuire il passivo, punizione dai 25 metri per Di Massimo o Tortolano che sono sul pallone.

93′ Va Tortolano, palla deviata e settimo angolo per la Samb.

94′ Finisce qui la gara, una Samb sfortunata ma anche ingenua cade per 3 a 1 all’esordio in casa. Dubbi sul secondo gol del Mantova, quasi certamente viziato da posizione di fuorigioco passivo. Discreta la reazione rossoblu nella ripresa ma rimane comunque l’amaro in bocca per aver incassato 3 gol su tre occasioni praticamente create dai lombardi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.428 volte, 1 oggi)