SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Altro gesto bellissimo di solidarietà. L’11 settembre partirà dalla stazione di San Benedetto del Tronto, alle 6.30, un treno con a bordo 400 pellegrini di Marche e Molise diretto a Lourdes. Con loro ci saranno alcune famiglie di sfollati provenienti da Arquata e Pescara del Tronto.

A quanto riportato dall’Ansa, questo viaggio si chiamerà “Il treno della vita” ed è stato voluto dall’Unitalsi. Ai viaggiatori si unirà il vescovo di San Benedetto del Tronto, Carlo Bresciani, che ha promosso l’iniziativa collaborando con il vescovo di Ascoli, Giovanni D’Ercole.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 583 volte, 1 oggi)