SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Altro gesto bellissimo di solidarietà. L’11 settembre partirà dalla stazione di San Benedetto del Tronto, alle 6.30, un treno con a bordo 400 pellegrini di Marche e Molise diretto a Lourdes. Con loro ci saranno alcune famiglie di sfollati provenienti da Arquata e Pescara del Tronto.

A quanto riportato dall’Ansa, questo viaggio si chiamerà “Il treno della vita” ed è stato voluto dall’Unitalsi. Ai viaggiatori si unirà il vescovo di San Benedetto del Tronto, Carlo Bresciani, che ha promosso l’iniziativa collaborando con il vescovo di Ascoli, Giovanni D’Ercole.

(Letto 624 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 624 volte, 1 oggi)