GROTTAMMARE – Episodio criminale alle prime ore del 7 settembre. A Grottammare, al Cin Cin Bar situato in via Laureati, ignoti sono penetrati all’interno del locale. Scassinate un paio di slot machine per rubarne il contenuto e trafugata anche una gettoniera.

La stima del bottino è ancora da quantificare con esattezza ma è stata ipotizzata una cifra sui 400/500 euro. E’ da quantificare, comunque, anche il danno alla struttura e la conseguente riparazione.

Infatti i ladri hanno approfittato di un locale sfitto adiacente al bar per penetrare all’interno: prima hanno forzato la porta della struttura sfitta e in seguito hanno causato un buco al muro che collega al Cin Cin Bar per compiere l’atto criminale.

Ma i criminali avevano provato ad entrare all’interno del bar anche da un altro locale sempre sfitto che però conduceva alla cucina del esercizio commerciale.

Secondo alcune testimonianze dei residenti in zona, forti rumori sono stati avvertiti in nottata a causa dell’episodio criminale.

I titolari si sono accorti intorno alle 6, orario di apertura, del fatto e hanno allertato i carabinieri. I militari stanno indagando sulla vicenda.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.646 volte, 1 oggi)