ACQUASANTA TERME – Assi in legno come passerelle tra le tende nel campo di Acquasanta Terme, dove sta piovendo intensamente. “Per ora ce la facciamo -è la dichiarazione del sindaco Sante Stangoni riportata da una nota dell’Ansa- speriamo che la pioggia non aumenti, altrimenti…”.

Tecnici del Comune e addetti della Protezione civile hanno lavorato, in preparazione dell’ondata di maltempo che si è abbattuta sulle zone terremotate, pulendo tombini e rinforzando i canali di scolo. In molti, comunque, continuano a dormire anche in auto.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 372 volte, 1 oggi)