ROMA – “Il bilancio delle vittime del terremoto del 24 agosto è salito a 295, perché oggi è stato recuperato un altro corpo”: lo ha reso noto il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio, intervenendo all’assemblea plenaria della Conferenza dei presidenti dei consigli regionali, riunita a Roma. La notizia è stata diramata dall’Ansa.

Il riferimento sarebbe al giovane afgano il cui corpo è stato localizzato sotto le macerie. Curcio ha sottolineato come si tratti di un bilancio particolarmente “drammatico e tragico” rispetto alla popolazione che risiede in quei territori.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 131 volte, 1 oggi)