SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio del primo settembre il Sindaco Pasqualino Piunti, accompagnato da dirigenti, funzionari comunali e dal Presidente dell’Assoalbergatori De Panicis, si è recato ad Accumoli su richiesta del collega Stefano Petrucci.

Dalla città gravemente colpita dal terremoto viene infatti la richiesta di valutare una sistemazione negli alberghi di San Benedetto per diverse persone rimaste senza casa, in attesa che vengano trovate soluzioni diverse dalla collocazione in tenda.

Poco dopo, i due sindaci sono stati raggiunti dal neo Commissario per la ricostruzione, Vasco Errani, dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio.

Ovviamente sia dal Sindaco Piunti che dal rappresentante dell’Assoalbergatori è stata assicurata la massima disponibilità.
Curcio ed Errani hanno manifestato il loro assenso verso questa soluzione.

Nelle prossime ore saranno definiti i dettagli del trasferimento dei cittadini di Accumoli (si parla di alcune centinaia di persone) e sabato mattina, sempre ad Accumoli, alla presenza del Commissario Errani verranno illustrati i particolari dell’operazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.737 volte, 1 oggi)