ANCONA – Nessun aumento per gli studenti e i disabili rispetto allo scorso anno per il trasporto pubblico locale. Lo ha deciso la giunta regionale, che ha approvato nella mattinata del 29 agosto, su proposta dell’assessore ai Trasporti Angelo Sciapichetti, la delibera che stabilisce le agevolazioni.

Confermato anche l’elenco delle altre categorie agevolate, per le quali è fissato un Isee inferiore a 6.500 euro. “Si tratta – afferma Sciapichetti – di un notevole sforzo economico e finanziario che la giunta ha voluto assumere per garantire la mobilità dei ragazzi e delle categorie disagiate”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)