MONTEMONACO – Un escursionista di appena 19 anni è rimasto ferito a Foce di Montemonaco, mentre insieme a 4 amici stava raggiungendo il Monte Vettore attraverso il Monte Banditello.

Come riporta l’Ansa, la comitiva ha perso l’orientamento e sbagliato sentiero: il ragazzo, originario di San Benedetto del Tronto, è scivolato per circa 30 metri, riportando varie contusioni. A dare l’allarme al 118 sono stati gli amici, prima rientrati a Foce per telefonare, poi tornati sul luogo dell’incidente per aiutare il ferito.

Il 19enne è stato caricato su un’eliambulanza e condotto nell’ospedale di Ascoli Piceno.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.333 volte, 1 oggi)