TERAMO – Dal 13 al 17 agosto la Questura di Teramo ha indetto un’azione congiunta delle Forze dell’Ordine riguardante le strade della Provincia in ambito di prevenzione e sicurezza per gli utenti della strada.

Sono stati controllati 1910 automezzi, identificate 2267 persone tra cui 213 extracomunitarie. Un individuo è stato proposto per il foglio di via obbligatorio.

Elevate 181 contravvenzioni al Codice della Strada e ritirate 13 patenti e carte di circolazione. Sequestrati tre veicoli. Controllate 80 persone soggette agli arresti domiciliari.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 358 volte, 1 oggi)