MONTEFIORE DELL’ASO – Domani giovedì 18 agosto si terrà la quarta serata de “La Maialata in Piazza” a Montefiore dell’Aso.  Sicuramente è un’edizione particolare questa targata numero 20. Tanti i commenti e i complimenti dei visitatori, oltre che per l’ottimo cibo, per le particolari scenografie che fanno da cornice alla festa. Al termine del Belvedere De Carolis un enorme maiale dà il benvenuto agli ospiti. Si tratta di una parte di un carro allegorico del carnevale montefiorano, conservato per l’occasione. In tanti sostano dietro ai pannelli “Area selfie” per immortalare il simpatico momento. Infine Piazza della Repubblica, tempestata decorazioni con fiocchi rosa a colorare il cielo montefiorano.

La serata di mercoledì 18 agosto offre  agli amanti della musica dal vivo l’appuntamento il concerto dei CONTRABBAND (ore 21.30 – Piazza della Repubblica) La giovanissima formazione, sorta nel 2012 e proveniente da Porto Sant’Elpidio proporrà brani di Mannarino, Carosone, Rino Gaetano, Vinicio Capossella.

Ma perché salire le dolci e colorate colline per giungere in uno dei Borghi più Belli d’Italia? (diciamo che già questo meriterebbe il viaggio) Ad attenderci ci saranno polenta bianca e rossa servita sulla tipica tavoletta di legno ed i tagli di carne di maiale caratteristici della “salata” marchigiana, ovvero la macellazione del maiale (tutti i giorni apertura stand gastronomici dalle ore 18,00).

Gustare i piatti clou della Maialata nei tavoli allestiti nelle due piazze montefiorane per poi perdersi nei vicoli del centro storico curiosando per mercatini e mostre, visitare il Polo Museale di San Francesco con le sue preziose collezioni, godere dei panorami che solo la campagna marchigiana sa regalare all’imbrunire spaziando dal mare Adriatico ai Sibillini.

Infine il Maialata Store dove acquistare simpatici gadget ed il divertimento con gli imperdibili spettacoli musicali.

Ma la Maialata in Piazza è anche beneficienza. Infatti con il ricavato della manifestazione viene annualmente acquistata attrezzatura da destinare alla Croce Verde Montefiore-Massignano-Campofilone. Un valido motivo in più per venire a Montefiore.

Servizio navetta gratuito dai diversi accessi al paese.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 361 volte, 1 oggi)