SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un fermo alle prime ore del 16 agosto. Intorno alle 3 un ragazzo di 25 anni, marocchino e residente a Martinsicuro, approfittando della confusione e della musica presente in un noto locale di San Benedetto del Tronto, aveva rubato tre cellulari a tre ragazze.

Le vittime, accortesi del furto, hanno allertato le Forze dell’Ordine. Una pattuglia dei carabinieri locali è giunta sul luogo e ha rintracciato e arrestato il 25enne.

I cellulari sono stati restituiti alle derubate. Al ragazzo sono stati disposti, in seguito, i domiciliari.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.132 volte, 1 oggi)