SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata del 14 agosto uomini della Polizia Municipale, Carabinieri e Capitaneria di Porto hanno effettuato un sopralluogo alla foce del torrente Ragnola, a San Benedetto, per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale.

Sono stati sorpresi alcuni ambulanti che alla vista delle divise sono scappati. Rinvenuti dei braccialetti e monili pronti evidentemente alla vendita illecita nelle spiagge della Riviera.

Il materiale è stato sequestrato.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 440 volte, 1 oggi)