FERMO – Blitz dei carabinieri. I militari di Porto Sant’Elpidio hanno denunciato per truffa un pregiudicato del luogo poichè a luglio si era fatto accreditare sulla propria Poste-Pay 250 euro dal titolare di una tabaccheria con la promessa, vana, di effettuare il pagamento nel più breve tempo possibile.

Trascorsi tanti giorni, il titolare si è rivolto ai carabinieri che dopo aver avviato le indagini hanno individuato il truffatore denunciandolo. L’uomo non era nuovo a questo tipo di truffa.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 658 volte, 1 oggi)