CUPRA MARITTIMA – Follia, simpatia, allegria e spensieratezza, sono gli ingredienti fondamentali per una serata senza eguali. L’evento, che ricalca le orme del famosissimo programma televisivo condotto dal grande Corrado, è pronto a portare sul palco tutti i suoi dilettanti allo sbaraglio; abbinato quest’anno alla Festa Estiva di San Basso.

Luca Vagnoni, promotore e conduttore di questa manifestazione, esprime tutto il suo entusiasmo già dai preparativi: “La Corrida nacque per gioco nel 2010 insieme alla Consulta Giovanile di Cupra, e già questo fa capire lo spirito giocoso dell’evento. Riconfermato il solito trio alla conduzione, composto da me, Emanuela Ficcadenti e Simona Caminonni. L’elemento novità che abbiamo voluto in questa edizione è l’aver selezionato concorrenti esordienti, o che non abbiano partecipato a più di un paio di edizioni; l’intenzione è proprio quella di garantire l’assortimento e la novità delle esibizioni”.

Interviene l’assessore al turismo e alle politiche giovanili Mario Pulcini: “La Corrida 2016 è patrocinata dal Comune di Cupra e realizzata in collaborazione con l’associazione Festeggiamenti San Basso, questo per dare l’idea di quanta importanza rivesta questo evento. Come ogni anno, si rivela una divertente serata, che contribuisce a dare lustro all’estate cittadina, grazie soprattutto a quella spensieratezza di cui spesso sentiamo il bisogno. La sinergia fra le varie associazioni è stata sempre il punto di forza della Corrida, tale da permettere sempre una grande affluenza”.

Conclude Luca Vagnoni, entrando più nel dettaglio di questa edizione: “Anche se lo consideriamo un gioco che premia la partecipazione più appassionata, è pur sempre un concorso, con i relativi premi. Verranno pertanto selezionati 3 finalisti dai quali ne scaturirà il talento vincitore. Ci saranno poi altri riconoscimenti speciali, quali: il premio ‘La Corrida nel Cuore’, assegnato ai concorrenti che più si sono distinti nelle ultime edizioni; il premio ‘Simpatia’; il premio ‘Junior’, consegnato ai talenti più giovani del concorso. Il primo premio è uno Smartbox o buono viaggio messo in palio dall’agenzia viaggi Pertour di Cupra, il secondo premio è un buono della Gioielleria Forti di Cupra; a questi vanno aggiunte delle cene offerte da alcuni ristoranti del paese. I partecipanti di questa edizione sono 20. Ringraziamenti particolari vanno a tutti quei ragazzi che hanno contribuito alla realizzazione: Pierre Crescenzi, Daniela Montenovo, Silvia Crescenzi, Federica Vagnoni, Sara Caminonni, Piercarmine Romano, Stefano Caminonni, Eros Santori, Daniele Vagnoni, Simone Amabili, Silvia Vagnoni, Roberto Lucidi, Manuel Coccia, Emmanuel Pagani e Francesca Siragusa per le coreografie.

“La Corrida, cuprensi e non allo sbaraglio” si svolge il giorno 20 agosto presso il Lungomare Romita di Cupra Marittima.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 443 volte, 1 oggi)