SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come tutti i centri costieri marchigiani, anche la Città di San Benedetto del Tronto ospiterà la “Notte dei desideri”, iniziativa promossa dalla Regione Marche e dall’Associazione Marchigiana Attività Teatrali (AMAT) che caratterizzerà la serata di venerdì 12 agosto.

Si tratta dell’edizione zero di un evento che nasce per stimolare la partecipazione e l’incontro di turisti e residenti, chiedendo loro di formulare un desiderio legato alla piacevolezza della vacanza o alla bellezza dei luoghi che stanno ammirando.

Dalle 21 in poi alla Rotonda di Porto d’Ascoli prenderà il via la diretta di Radio Azzurra – una delle cinque emittenti radiofoniche marchigiane selezionate per la copertura dell’evento – con ospiti e animazione musicale, mentre il Concerto bandistico Città di San Benedetto del Tronto sfilerà sul lungomare in formazione completa con musicisti e majorettes.

Contemporaneamente, la spiaggia sarà illuminata da candele che divideranno l’area di lancio delle lanterne da quella destinata al pubblico, creando una suggestiva illusione. All’interno del perimetro, si esibiranno i giocolieri e i mangia-fuoco dell’Associazione CircoDanza.com.

A seguire, alle 23.30, la spiaggia libera tra le concessioni 99 e 100 antistante piazza Salvo D’Acquisto, ospiterà il lancio delle lanterne che illumineranno il lungomare sud: il momento più atteso e importante della serata.

L’evento vedrà la collaborazione degli stabilimenti balneari e dei ristoranti del lungomare sud, che costruiranno un percorso luminoso e romantico con tante candles bags, sul suggestivo sfondo luminoso delle lanterne in cielo ed in mare.

I desideri espressi dai partecipanti, saranno oggetto della competizione a premi #marchedeidesideri, in cui gli utenti potranno condividere, entro e non oltre il 16 agosto, su Facebook, Instagram, Twitter e Flicrk con l’hashtag marchedeidesideri, una fotografia della costa marchigiana, un momento di festa sulla spiaggia o simpatici particolari che rappresentino lo spirito magico dell’evento.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.759 volte, 1 oggi)