SAN BENEDETTO DEL TRONTO- In Comune si presenta Italia-Albania e tra i vari Di Biagio e Antognoni sono tanti i membri dell’amministrazione presenti oltre che i rappresentanti della Sambenedettese. Tra di loro anche il Dg rossoblu Andrea Gianni e l’assessore allo sport Pierluigi Tassotti che ha voluto fare il punto della situazione sull’impianto di illuminazione del “Riviera delle Palme” che, lo ricordiamo, ha bisogno di un incremento di capacità a 800 lux di unità di misura per l’illuminamento per adeguarsi alle regole della Lega Pro per la stagione ventura e soprattutto la successiva.

L’assessore ha voluto smentire talune voci su importi “monstre” che erano fuoriuscite fissando quelle che sono le intenzioni di spesa dell’amministrazione “attorno ai 140-150mila euro“. La Samb ha presentato un progetto del costo di 200mila euro ma per Tassotti “occorre guardarsi attorno e lo stiamo già facendo valutando altri due progetti alternativi”.

E i tempi? Tassotti spera di terminare il tutto “entro il 31 marzo 2017” per un lavoro che in tempi tecnici aggiunge l’assessore “richiederà circa due mesi per essere realizzato”.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.026 volte, 3 oggi)