MONTEGRANARO – Blitz delle Forze dell’Ordine. I carabinieri di Montegranaro sono intervenuti nella notte tra il 7 e l’8 agosto nel centro abitato dove poco prima un 37enne magrebino domiciliato sul luogo, per futili motivi e in evidente stato di ubriachezza, aveva minacciato un connazionale vicino di casa al quale gli aveva danneggiato le ruote dell’auto con un coltello.

Il 37enne, pregiudicato, ha cominciato ad autolesionarsi le braccia con lo stesso coltello. L’uomo è stato denunciato per porto abusivo di armi atti ad offendere, minaccia aggravata e danneggiamento.

A seguito delle ferite che si era causato è stato portato presso l’ospedale di Fermo dove sono gli sono state diagnosticate lesioni guaribili per 7 giorni. Il coltello è stato sequestrato dai carabinieri.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 660 volte, 1 oggi)