SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Sindaco Pasqualino Piunti, in occasione della 60esima ricorrenza della tragedia di Marcinelle, avvenuta l’8 Agosto 1956 in terra belga a causa di un incendio sviluppatosi in una miniera dove persero la vita numerosi connazionali dediti all’estrazione del carbone, esprime profondo cordoglio per tutte le vittime dell’indimenticato disastro e ricorda tutti gli italiani caduti sul lavoro in Patria ed all’estero.

“Nella memoria di ognuno di noi resti scolpito il ricordo del loro sacrificio, affinché si comprenda l’importanza di garantire ad ogni lavoratore rispetto per la sua opera e sicurezza sul posto di lavoro”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 128 volte, 1 oggi)