RIO DE JANEIRO (BRASILE) – Esordio a dir poco ottimo per Massimo Fabbrizi alle Olimpiadi di Rio 2016. Il carabiniere di Monteprandone, Campione di tiro a volo, ha concluso la prima fase delle qualificazioni della fossa olimpica (trap) al primo posto con 75/75 piattelli colpiti.

Il marchigiano ha totalizzato un punteggio di 25/25 in ciascuno dei tre i round, portando a casa un risultato eccellente e facendo ben sperare per la seconda fase delle qualificazioni, che andrà in scena domani lunedì 8 agosto alle 14.30 (orario italiano). Per la sera dello stesso giorno sono previste la semifinale e la finale, a cui accedono i primi sei qualificati.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.502 volte, 1 oggi)