SAN BENEDETTO DEL TRONTO-Domenica 31 luglio, a conclusione della Festa della Madonna della Marina, l’associazione Culturale Musicale “Il Rompibolle“,presso il molo Malfizia, ha portato in scena il musical “Quaderno Nero”davanti ad un folto pubblico di circa 600 persone che ha sottolineato con frequenti e convinti applausi lo spettacolo

L’opera, completamente originale, è stata scritta dalla sambenedettese Paola Olivieri assieme alle musiche, parole e testo teatrale, mentre a portarla in scena c’era un eterogeneo gruppo di attori formato da sambenedettesi doc e sambenedettesi di adozione.

Le musiche sono state  arrangiate da Pasqualino Palmiero, molisano ma residente a San Benedetto da più di trent’anni.

La Band che ha suonato dal vivo e ha accompagnato tutte le canzoni del musical è composta da sei musicisti che fanno parte, insieme ad attori ed autori e tecnici, dell’associazione Rompibolle. La  partecipazione straordinaria di Eugenio Olivieri, unico attore professionista, diplomato al Piccolo di Milano è stata la classica ciliegina sulla torta.

“L’Associazione si è esibita gratuitamente ,per contribuire al rilancio della festa della Marina e partecipare con entusiasmo alla riscoperta di quella “Sambenedettesità” che in questi ultimi anni si era un po’ persa” fanno sapere gli stessi e  “volendo altresì  affermare sempre più la sua presenza sul territorio e far conoscere l’azione di solidarietà che in questi otto anni di attività ha prodotto più di sessantamila euro tutti devoluti in opere di beneficenza.”

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 219 volte, 1 oggi)