FERMO- Nottata di fervente lavoro per i Carabinieri di Fermo, impegnati su tutta la costa nei controlli del sabato sera. Oltre 70 persone identificate e 40 autovetture fermate.

Nell’ambito dei controlli sono stati segnalati due giovani, un sambenedettese e un ragazzo residente a San Ginesio (MC),che tenevano in auto, per uso personale, rispettivamente hashish ed eroina. Uno di loro si è anche rifiutato di sottoporsi al test per rilevare l’uso di sotanze stupefacenti riferiscono i militari.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 808 volte, 1 oggi)