FERMO – Operazione dei carabinieri. Nella mattinata del 4 agosto i militari della stazione di Sant’Elpidio a Mare insieme ai colleghi di Montegranaro e Fermo, con l’ausilio del nucleo cinofili di Pesaro, hanno concluso un’indagine in relazione al traffico illecito di sostanze stupefacenti sul territorio.

I carabinieri hanno fatto irruzione in alcune abitazioni della periferia di Sant’Elpidio a Mare abitate da cinque pregiudicati del luogo (un italiano, due marocchini, due tunisini). Sono stati rinvenuti all’interno 4 grammi di hashish, 3 grammi di eroina, 3 grammi di cocaina, mille euro (provento dello spaccio), bilancini di precisione e materiale utile al confezionamento delle dosi.

Sono stati trovati anche munizioni di arma comune da sparo, detenute senza alcuna autorizzazione. I cinque sono stati denunciati per traffico e uso personale di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi. I carabinieri stanno compiendo altri accertamenti per risalire ad altri pusher locali e alla rete di spaccio a loro connessa e ai relativi assuntori.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 665 volte, 1 oggi)