SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La S.S. Sambenedettese comunica che, in occasione dell’amichevole Samb-Salernitana del 3 agosto, alle ore 20.45 al Riviera delle Palme, saranno collocati presso i botteghini dello Stadio Riviera delle Palme dei contenitori per la raccolta fondi per Riccardo, il bimbo di 21 mesi affetto da una rara malattia genetica dal nome Amaurosi congenita di Leber, che lo rende non vedente.

“Ad oggi non esiste una cura – dichiara la mamma del piccolo Riccardo, Giuditta Vullo – e, nella prospettiva di un futuro migliore per Riccardo e per i bimbi affetti da questa patologia, io e mia sorella Eloise Vullo, Presidente della Onlus, abbiamo pensato di creare una Onlus di volontari dal nome Insieme per Riccardo affinchè con l’organizzazione di eventi e donazioni volontarie si crei un fondo che servirà a trovare una cura. Nella speranza di avere una risposta positiva da tutti voi vi comunichiamo il codice Iban : IT27V0833269471000180100395”.

I ragazzi rossoblù di mister Palladini, così come i granata della Salernitana, hanno abbracciato a pieno il progetto e lanciano un messaggio ai coloro che domani si recheranno allo Stadio per il match amichevole.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 708 volte, 1 oggi)