TERAMO – Blitz nell’ambito della ricerca di persone destinatarie di ordini di cattura.

Il 30 luglio personale della Squadra Mobile teramana, in collaborazione con l’U.P.G.S.P., ha tratto in arresto a Teramo un 57enne destinatario di un provvedimento definitivo.

Una condanna di 9 anni e 9 mesi di reclusione per un cumulo di pene conseguenti alla commissione di reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 518 volte, 1 oggi)