TERAMO – Blitz delle Forze dell’Ordine. Personale della Squadra Mobile di Teramo nella mattinata del 23 luglio ha tratto in arresto una 47enne  in esecuzione di ordine di carcerazione della Procura di Teramo dovendo espiare una pena complessiva di 4 anni e mesi 8 di reclusione.

Il tutto perché condannata, in via definitiva dai Tribunali di Lanciano e Teramo, per i reati di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico, atti persecutori (stalking) e tentata estorsione.

La donna è stata rintracciata nella propria abitazione e, al termine delle formalità di rito, è stata condotta presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Procura.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 706 volte, 1 oggi)