TERAMO – Operazione antidroga. Nella mattinata del 21 luglio, nell’ambito dei rafforzati servizi sul territorio disposti dal Questore di Teramo, agenti della Squadra Mobile hanno proceduto alla perquisizione personale e dell’abitazione di un 43enne residente a Teramo.

L’uomo era da qualche giorno “attenzionato” ed infatti i poliziotti hanno trovato sul suo balcone una piccola serra con dieci piantine di marjiuana, concime per favorirne la crescita e all’interno della casa anche un bilancino di precisione.

Dopo gli adempimenti di rito, l’uomo è stato denunciato alla Procura di Teramo e le piantine di marjiuana sequestrate in attesa della distruzione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)