SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come già annunciato, è in fase di avvio in tanti Comuni italiani, tra cui San Benedetto del Tronto, il rilascio della nuova carta di identità elettronica che, rispetto a quella che i sambenedettesi conoscono da molti anni, avrà diverse funzioni in più, tra cui quella di consentire l’accesso ai servizi telematici della pubblica amministrazione.

A tale proposito il Ministero dell’Interno ha previsto corsi obbligatori di formazione per il personale dei Comuni che sarà adibito alla ricezione dei dati del cittadino (la carta d’identità, come noto, sarà invece recapitata a casa entro sei giorni).

Per il personale dell’anagrafe del Comune di San Benedetto il corso si terrà mercoledì 27 luglio: quel giorno, dunque, gli sportelli anagrafici sia di San Benedetto che della delegazione di Porto d’Ascoli rimarranno chiusi.

Sarà sempre possibile, comunque, presentare le dichiarazioni di residenza utilizzando gli altri mezzi a disposizione (posta elettronica ordinaria e certificata, raccomandata, fax, sportelli dell’Ufficio relazioni con il pubblico) ed ottenere on line, previa autenticazione con PIN Raffaello o Tessera Sanitaria, i più comuni certificati anagrafici.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 192 volte, 2 oggi)